Pasqua nel meraviglioso Cilento 13/17 aprile 2017

 Incontro con la guida e visita dell’area archeologica di Paestum, l’antica Poseidonia della Magna Grecia. Sistemazione in albergo, nelle camere riservate cena e pernottamento.

2° giorno: In barca da Palinuro a Sapri

Trattamento: mezza pensione in albergo, pranzo in ristorante

Prima colazione in hotel, partenza per Palinuro, imbarco a bordo di un “gozzo” tipica barca di pescatori e visita alle 5 grotte marine: la grotta azzurra, la grotta del sangue, la grotta dei monaci, la grotta d’argento e la grotta sulfurea. La costa del Cilento è un vero paradiso naturale. Le bellezze marine e le limpide acque del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, Patrimonio dell’Umanità per l’UNESCO, negli anni sono state premiate ripetutamente con il riconoscimento delle “bandiere blu” di Legambiente. Pranzo e nel pomeriggio proseguimento per Sapri, visita del caratteristico centro storico della Chiesa Parrocchiale e dei numerosi siti archeologici, che ancora oggi ne testimoniano l’importanza storica ed economica. Rientro in hotel in serata cena e pernottamento.

3° giorno: Velia/Castellabate giornata intera

Trattamento: pensione completa in albergo

Prima colazione in albergo e visita agli scavi di Velia che ad oggi rappresentano uno dei gioielli del Parco Nazionale del Cilento. Rientro in albergo per il pranzo. Proseguimento per Castellabate il cui centro storico sorge a 280mt sul livello del mare, nel borgo antico sorge il castello fatto erigere nel 1123 da San Costabile. Situato sul Colle dell’Angelo. La fortezza nacque con funzioni di luogo di culto e allo stesso tempo torre di avvistamento e baluardo di difesa dalle incursioni dei pirati Saraceni. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: Grotte di Pertosa/Certosa di Padula giornata intera

Trattamento: mezza pensione in albergo, pranzo in ristorante

Prima colazione in hotel e visita delle Grotte di Pertosa, le più importanti dell’Italia del sud, le uniche a essere attraversate da un fiume sotterraneo, il Tanagro o Negro, il cui corso è stato deviato a scopo di utilizzo energetico. Così facendo l’entrata delle Grotte si è allagata, tanto da permettere l’accesso all’interno, solo attraverso suggestive barchette sapientemente guidate da esperte guide del Comitato Pro Grotte dell’Angelo. Pranzo e nel pomeriggio visita alla di Certosa di San Lorenzo in Padula. .E’ la più grande certosa in Italia, nonché tra le più famose, ed è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Rientro in hotel al termine delle visite cena e pernottamento.

5° giorno: Partenza

Trattamento: prima colazione in albergo

Prima colazione in hotel tempo a disposizione per visite individuali e partenza per il rientro in sede. Arrivo a Roma in serata.

Sistemazione: albergo 4* tipo Parco dei Principi, Stella Maris, Medea o sim. – Cilento                               

 

Quote di partecipazione a persona € 450,00

Supplemento singola € 105,00

 

La quota comprende

 

  • Bus GT per l’esecuzione del programma in Campania (inclusi vitto/alloggio autista e pacheggi/check-point)
  • Sistemazione in albergo di categoria 4 stelle in camere doppie con servizi privati
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’ultimo
  • Bevande ai pasti nella misura di ½ minerale e ¼ vino
  • Servizi guida come da programma: Paestum HD; Velia/Castellabate FD; Grotte di Pertosa/Certosa di Padula FD; Caserta HD
  • Escursione in barca x escursione a Palinuro/Sapri
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Accompagnatore cral

La quota non comprende

  • Ingressi a musei e monumenti
  • Tasse di soggiorno, mance, facchinaggio, extra e spese personali in genere
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
Condividi

Comments are Closed

© 2017: Travel Card Cral | Travel Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress