Statuto Associazione Secur Veneto

Art. 3 – Le attività e gli strumenti

Per il conseguimento dei propri scopi, l’Associazione potrà sia direttamente sia con la collaborazione di soggetti che operino in sintonia con lo spirito e le tematiche della associazione stessa, svolgere le seguenti attività:

  1. a) progettare, organizzare, produrre, editare, acquistare e distribuire supporti didattici, libri, opuscoli, CD Rom, floppy, materiali e prodotti, film e video di ogni genere e tipo anche via internet;
  2. b) stampare e divulgare in tutte le forme compresi il web materiale di informazione, giornali, bollettini, pubblicazioni, documenti audiovisivi, strumenti informatici, CD rom, dvd, utilizzo di reti e piattaforme informatiche;
  3. c) proporre a soggetti interessati studi, consulenze e ricerche nell’ambito aziendale, settoriale o territoriale sulle problematiche socio economiche, della formazione e della sicurezza sul lavoro;
  4. d) proporre la promozione dell’ immagine con produzione di ogni tipo pubblicità e prodotti cartacei o multimediali;
  5. e) produrre grafica, design, illustrazione, fotografia, decorazione, pittura, installazioni ed allestimenti e gestire attività di progettazione relativamente ai settori sopra descritti;
  6. f) distribuire e vendere vari prodotti sia di propria produzione che prodotti da terzi;
  7. g) organizzare, in proprio o conto terzi, convegni, seminari, corsi, incontri, tavole rotonde, rassegne, mostre, promuovere premi, ecc.;
  8. h) organizzare, limitatamente ai propri soci, viaggi e soggiorni in Italia ed all’estero; i) raccogliere sponsorizzazioni per attività ed iniziative realizzate dall’Associazione;
  9. j) promuovere, organizzare e gestire corsi di istruzione, formazione e specializzazione in tutti i campi oggetto di interesse dell’ Associazione, anche in collaborazione con Enti locali, regionali, statali, europei ed internazionali sia pubblici che privati, comprese ogni tipo e grado di scuola ed università, sia pubblica che privata italiana o estera;
  10. k) organizzare, progettare, svolgere, direttamente o tramite le proprie aziende associate corsi e azioni formative utilizzando la metodologia dell’e-learning, l’uso dell’ on-line e tutti gli strumenti multimediali anche nel settore sanitario tramite l’ECM nazionale e regionali;
  11. l) partecipare alla definizione delle politiche e delle normative di sicurezza, ambiente e salute congiuntamente ad organismi pubblici e privati nonché la partecipazione ad iniziative e progetti, italiani e europei ed internazionali, per promuovere le figure professionali degli associati nell’ambito della loro attività;
  12. m) individuare ed attuare per gli associati percorsi di qualificazione, specifici corsi ed attività formative culturali e professionalizzanti, al fine del riconoscimento da parte dei soggetti abilitati;
  13. n) attuare azioni volte all’attestazione dell’iscrizione dei soci all’associazione, ai sensi degli artt. 7 e 8 della legge 4/2013.
Associazione Nazionale Professionisti Sicurezza Sul Lavoro Secur Veneto