Mareno, incidente nell’azienda vinicola: precipita in una vasca e muore

MARENO. Incidente mortale sul lavoro nell’azienda vinicola Cide di Mareno di Piave, che si trova al civico 17 di via della Liberazione. Per cause in corso di accertamento, un operaio, nella mattinata di oggi, giovedì 24 agostoè morto dopo essere caduto in una delle vasche per la lavorazione del vino, vuota in quel momento. La vittima è Daniele C., 44 anni di San Polo di Piave, da vent’anni in azienda. E’ morto asfissiato. In azienda ancora nessuno sa spiegare perché la vittima sia entrata nell’autoclave, il lavoro infatti non era previsto dal programma della giornata. Si sono insospettiti i suoi colleghi di lavoro, che non lo vedevano tornare dal luogo in cui è avvenuto l’incidente fatale. Sul posto è intervenuto il Suem 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Ai militari spetteranno le indagini volte a ricostruire le cause dell’incidente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Associazione Nazionale Professionisti Sicurezza Sul Lavoro Secur Veneto