INAIL: FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO PER LE AZIENDE

L’Inail, Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, al fine di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro, eroga dei contributi per le imprese, anche individuali, della Regione Lazio pari ad un totale regionale di circa 20 milioni di euro.

Per ottenere il finanziamento, le imprese devono partecipare allo specifico bando Inail.

Vantaggi del sistema di gestione della salute e sicurezza lavorativa

Secur Veneto ti aiuta gratuitamente a presentare la domanda e a realizzare il tuo progetto di investimento; tu non avrai nessun costo poichè l’importo versato verrà completamente rimborsato:

per il 65% da parte dell’Inail
per il 35% tramite voucher formativo per corsi in materia di Sicurezza sul Lavoro erogato da Secur Veneto.
Oltre al finanziamento a fondo perduto e al voucher formativo, l’azienda che ottiene la certificazione OHSAS 18001, potrà usufruire di altri incredibili vantaggi:

  • Consistente riduzione sul premio assicurativo Inail (fino al 30%);
  • Esclusione della responsabilità amministrativa per alcune tipologie di reati prevista dal D. Lgs. 231/01 (escludere la responsabilità per reati di cui agli articoli 589 omicidio colposo e 590 lesioni personali colpose, terzo comma, del Codice Penale, commessi con violazione delle norme antinfortunistiche e sulla tutela della salute sul lavoro);

Requisito di vantaggio nella partecipazione di gare pubbliche.
L’adozione di un SGSL produce anche altri vantaggi:

  • Prevenzione dell’insorgenza di malattie professionali;
  • Creazione all’interno dell’azienda di una ”cultura della sicurezza”;
  • Diminuzione progressiva della numerosità e gravità degli infortuni;
  • Eliminazione del turn-over per la sostituzione degli infortunati e dei malati;
  • Controllo attuazione adempimenti legislativi con diminuzione dei rischi di sanzioni amministrative e penali;
  • Accresce il profilo e l’entusiasmo del personale attraverso la soddisfazione delle aspettative di miglioramento;
  • Riduzione delle perdite materiali derivanti da incidenti e interruzioni della produzione;
  • Soddisfazione delle aspettative dell’opinione pubblica sempre più sensibile nei confronti della sicurezza e della salute sul lavoro;
  • Migliorare i rapporti con gli organi istituzioni preposti ai controlli, con le organizzazioni sindacali e gli stakeholder in genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Associazione Nazionale Professionisti Sicurezza Sul Lavoro Secur Veneto