Cyberattacco: rivelato nome del giovane eroe

Si chiama Marcus Hutchins, vive con famiglia in località di mare

LONDRA, 15 MAG – Si chiama Marcus Hutchins il 22enne britannico ‘eroe per caso’ noto col ‘nickname’ di ‘MalwareTech’ che ha rallentato il cyberattacco lanciato venerdì scorso col virus Wannacry. Lo rivela il Mail online, secondo cui l’esperto informatico vive con la famiglia in una città costiera dell’Inghilterra, che non viene precisata, e che al momento sta collaborando con le autorità di Londra per prevenire un nuovo assalto telematico. Il giovane appassionato di surf ha chiesto espressamente che non venisse indicato dove abita: “In futuro qualcuno potrebbe cercare di vendicarsi – ha detto al tabloid – potrebbero risalire a me in pochi secondi”. Sul Mail sono state pubblicate alcune sue immagini, che lo vedono bere qualche birra con gli amici e in un’altra c’è la sua postazione di lavoro come tecnico della società di sicurezza telematica americana Kryptos Logic, dalla quale ha contribuito a fermare il cyberattacco. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Associazione Nazionale Professionisti Sicurezza Sul Lavoro Secur Veneto