Incidente sul lavoro a Porto Marghera

Il lavoratore è stato trasportato d’urgenza all’ospedale dell’Angelo. L’infortunio in via Ramo dell’Azoto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, oltre che i vigili del fuoco.

Incidente sul lavoro a Porto Marghera oggi 22 aprile 2017

E’ caduto dall’alto mentre si trovava su un’impalcatura, facendo un volo di alcuni metri. Preoccupante incidente sul lavoro sabato mattina in uno stabilimento di via Ramo dell’Azoto a Porto Marghera. L’infortunato è stato soccorso dai presenti e, subito dopo, dai sanitari del 118.

Sul posto anche i vigili del fuoco, per mettere in sicurezza l’area. Ancora al vaglio i motivi per cui lo sventurato, T.A., 43enne di origini albanesi, verso le 9 della mattina abbia impattato al suolo. Avrebbe riportato soprattutto fratture alle gambe e al bacino. Non appena è stato stabilizzato, il lavoratore è stato trasferito in ospedale all’Angelo, dove è stato sottoposto agli accertamenti del caso. Giunto in nosocomio, è stato portato in shock room. Nelle ore successive si trovava in prognosi riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Associazione Nazionale Professionisti Sicurezza Sul Lavoro Secur Veneto