I criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro

In attuazione dell’articolo 6, comma 8, lett. m-bis), del Decreto Legislativo n. 81/2008 e s.m.i. il prerequisito e i criteri individuati dal Decreto Interministeriale rappresentano il livello base richiesto per la figura del formatore-docente in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Ciascun criterio è strutturato per garantire la contemporanea presenza dei tre elementi minimi fondamentali che devono essere posseduti da un docente-formatore in materia di salute e sicurezza sul lavoro: conoscenza, esperienza e capacità didattica.

Si considera qualificato il formatore in materia di salute e sicurezza sul lavoro che possa dimostrare, sulla base di idonea documentazione, di possedere il prerequisito ed almeno uno dei 6 criteri individuati dal D. I.

I criteri si applicano a tutti i soggetti formatori in materia di salute e sicurezza sul lavoro dei corsi di cui agli articoli 34 e 37 del d.lgs. n. 81/08 quali regolati dagli accordi del 21 dicembre 2011.

criteri_formatore_secur_veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca la filiale - Indirizzo o Cap

Associazione Nazionale Professionisti Sicurezza Sul Lavoro Secur Veneto